Fiumi di parole.

Ask me anything  

Sara, 21 anni ma ne dimostro molti meno. Sono una persona totalmente emotiva, mi emozionano le piccole cose, credo nelle persone nonostante mi abbiano quasi tutti sempre fatto del male. Amo, amo tanto, amo forte... Amo fino a consumarmi... Credo nei sentimenti veri che niente e nessuno può fermare, nemmeno la distanza. “Occhi verdi che quando li spalanca prendono tutto il viso. Capelli rossi che quando li scioglie l'alba ti viene addosso.” - Bianca come il latte rossa come il sangue.


anormalguywithabnormalmind:

"Ti deprime? Sapere quanto sei realmente solo?"

anormalguywithabnormalmind:

"Ti deprime? Sapere quanto sei realmente solo?"

(via 579kmdallamiavita)

— 6 giorni fa con 604 note
"A volte ho la sensazione di essere solo al mondo. 
Altre volte lo so di sicuro."
Charles Bukowski (via unagocciainunoceanodigomma)

(via shirobaara)

— 1 settimana fa con 112 note
midicevanopersempre:

"Nessuno è mai solo con un libro in mano"

midicevanopersempre:

"Nessuno è mai solo con un libro in mano"

(via siamo-anime-dannate)

— 1 settimana fa con 4472 note
living-planet:

White Tiger photographed in Montgomery Zoo, Montgomery Alabama in 1946 [2,560 x 1,707 ]http://living-planet.tumblr.com/

living-planet:

White Tiger photographed in Montgomery Zoo, Montgomery Alabama in 1946 [2,560 x 1,707 ]
http://living-planet.tumblr.com/

(via shirobaara)

— 1 settimana fa con 9 note
"Non è un tipo di dolore come quando cadi e ti sbucci il ginocchio.
Non lo senti davvero, ma c’è, è sempre lì e non vuole andarsene."
crolliamocomegrattacieli (via crolliamocomegrattacieli)

(via siamo-anime-dannate)

— 1 settimana fa con 1102 note
"Credevo di meritarti, comunque. E che tu avessi bisogno di me. Ma questo, forse, non lo credo più. Scusa, sto scrivendo un sacco di stronzate e sono quasi le cinque del mattino. Ecco, credevo che tu avessi bisogno di qualcuno che ti scrivesse un sacco di stronzate alle cinque del mattino. Credevo di poterti offrire un mondo popolato da persone divertenti. E un altro, più piccolo ma più grande, abitato solo da noi due. La felicità, Emma. La felicità è fare l’amore a ore strane oppure normali, purché con te. La felicità è crescere insieme, litigare a chi ha la testa più dura e poi, pieni di bernoccoli, salire un altro gradino del nostro amore. La felicità è un appuntamento al bar a cui io arrivo in ritardo. Un problema che ti assilla e lo risolviamo insieme. Un braccialetto che io ti regalo, una camicia che tu mi lavi. Scusami ancora per questa vagonata di pensieri idioti. Ti volevo soltanto dire che non mi manca una donna. Mi manchi tu. Che sei anche una donna, e che donna. Ma sei qualcosa di più: l’altra metà di me."

Massimo Gramellini - fai bei sogni (via untrenochepassa)

Fai bei sogni…

(via enrica13)

(via enrica13)

— 1 settimana fa con 1762 note

kacsa:

beben-eleben:

Japanese Food Porn

the bear all tucked in!!!

(via siamo-anime-dannate)

— 1 settimana fa con 159868 note